Compendio aziendale, Torino

Categoria:
Cessione di azienda
Data:
17/10/2018
0,00

 TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI TORINO

CONCORDATO PREVENTIVO N. 13/2018

PROCEDURA COMPETITIVA RELATIVA AD OFFERTA

AVENTE AD OGGETTO COMPENDIO AZIENDALE

Il giorno 17.10.2018 alle ore 15,00 presso lo Studio del Notaio Dott.ssa Caterina Bima in Torino, C.so Duca degli Abruzzi n. 16, si svolgerà la procedura competitiva, con il sistema delle offerte segrete in busta chiusa e successiva gara sull’offerta più alta con gli aumenti minimi prestabiliti ed alle condizioni di cui al relativo bando, per la cessione del compendio aziendale come meglio descritto nella perizia asseverata depositata dalla ricorrente e di cui sopra, costituito da rapporti giuridici e beni, nella consistenza di fatto e di diritto in cui attualmente si trovano (l’oggetto sociale della società in C.P. consiste in reti di distribuzione dell’acqua calda per il teleriscaldamento cittadino).

Il prezzo base d’asta (oltre oneri di legge) non potrà essere inferiore a quello risultante dall’Offerta (già presentata agli Organi della Procedura), pari ad € 6.780.000,00, maggiorato dalla somma di € 300.000,00 e così per complessivi € 7.080.000,00.

Chiunque intenda partecipare dovrà depositare presso lo Studio del Notaio Caterina Bima entro e non oltre il termine perentorio del giorno 16 ottobre 2018, ore 12,30, domanda contenente l’accettazione di tutte le condizioni di cui al bando di vendita, nonché l’offerta di acquisto al prezzo non inferiore a quanto sopra indicato e, tra l’altro,

  1. assegno circolare non trasferibile intestato alla società proponente il concordato per l’importo di € 100.000,00 a titolo di deposito cauzionale a garanzia della partecipazione alla gara;
  2. assegno circolare non trasferibile intestato alla società proponente il concordato (ovvero garanzia rilasciata da Istituto Bancario con sede o stabile organizzazione in Italia, abilitato al rilascio di fideiussioni e garanzie in base all’ordinamento vigente, che preveda il pagamento a semplice richiesta della procedura, la rinuncia a qualsivoglia eccezione propria del debitore principale e al beneficio della preventiva escussione di questo, con durata sino al 31.12.2018, escutibile unicamente dal Commissario Giudiziale ovvero se del caso dal Curatore fallimentare) di importo pari a € 440.000,00, a titolo di parziale garanzia di adempimento dell’obbligo di pagamento del prezzo di aggiudicazione.

Nel caso di più offerte si darà corso a gara in forma orale con offerte in aumento minime come stabilite nel bando di vendita.

L’aggiudicatario dovrà adempiere al versamento del prezzo ed alla stipula dell’atto di cessione  entro i termini e nelle modalità disposte nel bando di vendita.

Per verifica documenti rivolgersi presso lo studio del Commissario Giudiziale (Tel 011.433.73.71 – pec: ivano.pagliero@legalmail.it).

 

Il Commissario Giudiziale

Dott. Ivano Pagliero

Categoria: cessione-di-azienda
Base d'asta: 7080000
Termini di deposito. giorno 16 ottobre 2018, ore 12,30
Luogo di vendita: presso lo Studio del Notaio Dott.ssa Caterina Bima in Torino, C.so Duca degli Abruzzi n. 16
Data di vendita: giorno 17.10.2018 alle ore 15,00
Tribunale: Torino
Numero di registro: 13/2018
Registro: Concordato preventivo
Delegato: Commissario Giudiziale Dott. Ivano Pagliero
Telefono del delegato: (Tel 011.433.73.71 – pec: ivano.pagliero@legalmail.it)